Unione Italiana Lavoratori Metalmeccanici Alto AdigeTITOLO TOP Unione Italiana Lavoratori
Metalmeccanici Alto Adige
Via A.Buffulini, 4 39100 BOLZANO
Il logo della sezione del sito denominata  UILM FIM FIOM

UILM FIM FIOM

REGOLE, COMPORTAMENTI, AZIONE, DEMOCRAZIA, RAPPRESENTANZA

Torna indietro

Autore salerno

Immagine riferita a: UILM FIM FIOMFIM, FIOM e UILM ritengono importante la ripresa di un’iniziativa sindacale unitaria nei luoghi di lavoro, nel territorio, a livello nazionale, finalizzata alla definizione di un nuovo Contratto Nazionale, per la salvaguardia dell’occupazione, il rilancio del sistema industriale e manifatturiero metalmeccanico, per una crescita della qualità della contrattazione collettiva e per il miglioramento delle condizioni di lavoro. In questa fase storica, ciò significa sviluppare il confronto anche tra diverse posizioni e ricercare una sintesi condivisa nella trattativa con Federmeccanica, anche valorizzando il ruolo e l’iniziativa delle RSU e il rapporto democratico con tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori.

E’ pertanto impegno comune assumere comportamenti corretti e coerenti ed impostare i rapporti ad ogni livello al massimo rispetto delle idee, delle persone, delle organizzazioni e della libertà di espressione sindacale. FIM, FIOM e UILM sulla base di tali impegni, a sostegno ed in applicazione del documento unitario di valutazione dell’andamento della trattativa del 15 marzo 2016 per il nuovo Contratto Nazionale convengono che :

 sia istituito dalle Segreterie nazionali un Gruppo di Lavoro sul TU del 10 gennaio 2014 con il compito di elaborare un documento sull’applicazione delle nuove regole in materia di contrattazione collettiva, elezione delle RSU e certificazione della rappresentanza, regole per lo sviluppo dell’attività e dei rapporti sindacali ad ogni livello nel rispetto del pluralismo;

 sia definito di comune accordo tra le organizzazioni un piano dettagliato di attivi regionali comprensivo delle modalità organizzative;  sia definito, a livello territoriale, di comune accordo tra le organizzazioni, un piano, più ampio possibile, di assemblee aziendali, e ove necessario interaziendali, comprensivo delle modalità organizzative;

 sia garantito, a livello aziendale, il diritto ad una puntuale informazione sull’andamento della trattativa e delle iniziative di mobilitazione, sia con documentazione comune, che di singola organizzazione, che di RSU;

 sia definito comunemente, in caso di proclamazione di iniziative unitarie di mobilitazione, il piano di realizzazione. Le segreterie nazionali FIM, FIOM e UILM sono impegnate a garantire, nel rapporto con le strutture regionali, territoriali e con le RSU, la piena applicazione ed il rispetto di quanto definito nel presente testo.

 

Roma, 15 marzo 2016

social bookmarking

  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Facebook
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Twitter
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Google Bookmarks
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Yahoo! My Web
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Windows Live Space
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in FriendFeed
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in del.icio.us
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Wikio
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Netscape
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Technorati
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Ok Notizie
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Diggita
  • Dalla Uilm Provinciale, UILM, sindacato, contratto in Segnalo